Analisi Personaggi,  Film/Serie tv,  Recensioni

Il Ritorno di Mary Poppins: differenze con la Mary di Julie Andrews

Ma ciao ragassuoli!

Avete visto che al cinema è uscito Il Ritorno di Mary Poppins?

A differenza di molti altri film Disney degli ultimi anni, che hanno voluto riproporre le stesse storie dei grandi classici dell’azienda in versione live-action (pensate a Cenerentola, La Bella e la Bestia, Il libro della giungla, Aladdin e Il Re Leone, alcuni dei quali ancora in lavorazione), questa volta si è voluto tentare un sequel della famosa pellicola.

Come il primo film con la bella Julie Andrews, anche questo si basa sui racconti di Pamela Lyndon Travers. Sebbene molti furono gli ostacoli da superare per l’uscita del famosissimo musical (molti dei quali creati dalla stessa autrice dei libri, come viene raccontato in Saving Mr Banks), il film uscì nel 1964 e riuscì a conquistare i cuori di milioni di bambini e adulti.

Oggi la Disney ripropone il personaggio con il sequel Il Ritorno di Mary Poppins. Sono andata a vederlo al cinema e ho potuto constatare alcune differenze tra la Mary di Julie Andrews e quella di Emily Blunt. Andiamo con ordine e vediamo le caratteristiche di una e dell’altra.

Mary Poppins- Julie Andrews (1964)

Risultati immagini per mary poppins

La Mary Poppins che abbiamo imparato a conoscere quando eravamo bambini, quella di Julie Andrews (per me l’unica e vera), si mostra come una donna organizzata e composta. Queste sue caratteristiche trapelano anche dal suo aspetto: si presenta infatti con colletti alti e rigidi, un papillon rosso ben stirato, bustini, guanti di seta rigorosamente bianchi (adatti a verificare la presenza di polvere sui mobili!) e capelli accuratamente acconciati.

Mary Poppins ha come missione principale quella di aiutare le famiglie in difficoltà, istruendo ed educando non solo i piccini ma anche i loro genitori. La donna però è anche un po’ maga, e riesce a inserire un pizzico di magia in ogni cosa che fa. E’ così che insegna a Jane e Michael Banks a riordinare con uno schiocco di dita, a uscire di casa sedendo elegantemente sul mancorrente delle scale, a prendere la stessa medicina che assume gusti differenti in base a ciò che piace al bambino.

Risultati immagini per mary poppins

Mary Poppins, però, rimane pur sempre un’educatrice, capace di fare magie, certo, ma con lo scopo principale di educare. Questa sua doppia natura si mostra anche nel suo abbigliamento, che accosta elementi bizzarri agli abiti tradizionali dell’epoca in cui è ambientato il film. Non a caso quindi sono state inserite margherite e ciliegie sul suo cappello nero e sulle sue braccia un ombrello con un pappagallo parlante e una borsa capace di contenere lampade e piante.

Insomma, Mary unisce ordine, eleganza e classe a stravaganza, magia e allegria. Ed è questo il motivo che l’ha resa un personaggio tanto amato!

Risultati immagini per mary poppins magic bag

Ma andiamo a vedere ora le caratteristiche della Mary Poppins di Emily Blunt. Vai alla prossima pagina!

Related Post

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Non perdiamoci di vista! ISCRIVITI ALLA MAILING LIST (tranquilla/o, NON sommergo di mail-odio chi lo fa)

* indicates required